Sezione Preistorica

Giovedì 24 Maggio 2012 19:14 Simone Merola
Stampa

Il Museo documenta una piccola parte della preistoria regionale (soprattutto dell’area del Cilento).

Sono, poi, molte le testimonianze raccolte dai soci nelle aree al di là della regione ed in varie parti del mondo.

L’obiettivo è quello di mostrare il legame che unisce queste diverse realtà, molto distanti tra loro, e la successione cronologica dal punto di vista della tecnica che segna il grande progresso evolutivo dell'uomo negli ultimi 700.000 anni.

Di particolare interesse sono i reperti ritrovati nelle Grotte dell’Ausino e Castelcivita (Castelcivita), di Nardantuono (Olevano sul Tusciano), Vallone del Carmine (Cannalonga).

Ultimo aggiornamento Giovedì 24 Maggio 2012 19:15