Museo Etnopreistoria del CAI di Napoli "Alfonso Piciocchi"

Museo sulla preistoria in Campania e sulla civiltà pastorale, contadina, montana nel Mezzogiorno

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Benvenuto Museo Etnopreistoria Sezione CAI Napoli

Organigramma

E-mail Stampa PDF

Organigramma del Museo

Direttore del Museo

Roberto Correro

Vice Direttore

Alessia Fuscone

Consiglio del Museo

Alessia Fuscone
Giuliana Alessio
Vincenzo Di Gironimo
Pietro Martignetti

Comitato Scientifico

in corso di nomina

Staff del Museo


Gabriella Alessio

Giuliana Alessio

Gustavo Avitabile

Giuseppe Cerullo
Vincenzo Di Gironimo
Raffaella La Magna
Pietro Martignetti
Franco Mileto
Pasquale Palomba
Matteo Paone
Claudio Solimene

Ultimo aggiornamento Domenica 03 Luglio 2022 17:05
 

Apertura - Opening

E-mail Stampa PDF

Nei mesi di luglio e agosto 2022 il Museo sarà aperto, dalle 10 alle 13 e con ingresso gratuito, nei giorni seguenti:

In July-August 2022 the Museum will be open in the following days. Opening time is 10 am to 1 pm. Admission is free.

lunedì 4 luglio monday July 4
martedì 5 luglio tuesday July 5
martedì 12 luglio tuesday July 12
sabato 16 luglio
saturday July 16
martedì 19 luglio tuesday July 19
venerdì 22 luglio friday July 22
martedì 26 luglio tuesday July 26
venerdì 29 luglio friday July 29
martedì 2 agosto tuesday August 2
venerdì 5 agosto friday August 5
martedì 9 agosto tuesday August 9
venerdì 12 agosto friday August 12
venerdì 19 agosto friday August 19
martedì 23 agosto tuesday August 23
venerdì 26 agosto friday August 26
martedì 30 agosto tuesday August 30
Ultimo aggiornamento Martedì 19 Luglio 2022 18:15
 

Sezione etnografica

E-mail Stampa PDF

La sezione vuole descrivere i rapporti tra etnografia e preistoria a fini prevalentemente didattici ed illustra tre realtà:

  • la prima quella di una tribù della Nuova Guinea che vive tuttora nell'economia del paleolitico (la ricca collezione di utensili e foto è stata regalata alla sezione dal1'etnologo Carlo de Martino);
  • la seconda è quella del mondo pastorale che. secondo le teorie di Salvatore Puglisi dovrebbe collegarsi alla cultura preistorica della civiltà appenninica (Bronzo medio e finale);
  • la terza è la realtà contadina con ricco materiale raccolto in varie province dai nostri soci.
Ultimo aggiornamento Giovedì 24 Maggio 2012 19:18
 

Visitare il museo

E-mail Stampa PDF

Sede Museo: Castel dell'Ovo - 80121 Napoli

Telefono: Sede - (081) 417633 - Matteo Paone (081) 5463288

e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Aperture speciali Per visite al Museo fuori dei normali orari di apertura, e per gruppi anche piccoli, è possibile fare richieste, unicamente via e-mail all'indirizzo del Museo.

Visite guidate Vengono effettuate - su appuntamento e solo in lingua italiana - per singoli visitatori e gruppi. La durata media è di trenta minuti.

Scuole: Una lezione di preistoria viene affiancata alla visita guidata per scuole di ogni ordine e grado. La durata media è di due ore.


Ultimo aggiornamento Domenica 03 Luglio 2022 17:25
 

Sezione Preistorica

E-mail Stampa PDF

Il Museo documenta una piccola parte della preistoria regionale (soprattutto dell’area del Cilento).

Sono, poi, molte le testimonianze raccolte dai soci nelle aree al di là della regione ed in varie parti del mondo.

L’obiettivo è quello di mostrare il legame che unisce queste diverse realtà, molto distanti tra loro, e la successione cronologica dal punto di vista della tecnica che segna il grande progresso evolutivo dell'uomo negli ultimi 700.000 anni.

Di particolare interesse sono i reperti ritrovati nelle Grotte dell’Ausino e Castelcivita (Castelcivita), di Nardantuono (Olevano sul Tusciano), Vallone del Carmine (Cannalonga).

Ultimo aggiornamento Giovedì 24 Maggio 2012 19:15
 
  • «
  •  Inizio 
  •  Prec. 
  •  1 
  •  2 
  •  Succ. 
  •  Fine 
  • »


Pagina 1 di 2