Museo Etnopreistoria del CAI di Napoli "Alfonso Piciocchi"

Museo sulla preistoria in Campania e sulla civiltà pastorale, contadina, montana nel Mezzogiorno

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Etnografia Transumanza Guida al Museo Etnografico - Pagina 3

Guida al Museo Etnografico - Pagina 3

E-mail Stampa PDF
Indice
Guida al Museo Etnografico
Introduzione
Categorie Interpretative
Indicazioni Orientative
Il lavoro agricolo
Il lavoro pastorale
Il lavoro domestico e artigianale
La cura di asini, muli e cavalli
Le unità di misura
La cultura
Bibliografia
Tutte le pagine

 

 

Indicazioni orientative

Il museo, per comodità espositiva e per utilizzare al meglio gli spazi disponibili, é articolato in una zona, composta da tre sale a destra dell'ingresso principale, dedicata a manufatti di epoche remote ed in una zona, a sinistra di chi entra, strutturata su due sale ed un corridoio dedicate prevalentemente alle culture sviluppatesi in epoche prossime alla nostra.

Le sale non sono monotematiche ma spesso in ognuna coesistono, soprattutto per 127 motivi di spazio ma anche per comodità di presentazione, più argomenti espositivi.

In linea di massima però si può dire che al museo si può leggere una cronologia storica iniziando dalle sale alla destra di chi entra, si possono invece avere indicazioni su argomenti abbastanza più specifici in ciascuna.

La esposizione si avvale prevalentemente di manufatti originali raggruppati per omogeneità storica e geografica, ma utilizza anche di ricostruzioni in scala di oggetti e ambienti, sezioni topografiche, immagini fotografiche e disegni.



Ultimo aggiornamento Sabato 28 Luglio 2012 20:09